FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Dieci luoghi del mondo, bizzarri e spettacolari

Colori surreali, costruzioni curiose e scenari inconsueti: ecco i luoghi più strani del mondo

Sono le destinazioni, come si dice spesso, da vedere almeno una volta nella vita. Si trovano ai quattro angoli del mondo e hanno un tocco bizzarro, o almeno curioso, che le rende memorabili. Ci sono costruzioni singolari, colori inconsueti e scenari selvaggi e suggestivi.

Dieci luoghi del mondo, bizzarri e spettacolari

DALLOL – ETIOPIA – E’ un cratere vulcanico situato nel nord-est dell'Etiopia, nella depressione della Dancalia: si è formato anticamente dopo l'esplosione di una camera magmatica sulla quale si trovava un grande deposito di sale. E' in continua trasformazione, con curiose formazioni geologiche, sorgenti calde acide, montagne di zolfo, coni e cornici di sale.

FLY GEYSER – NEVADA - USA - E' probabilmente l'unico geyser sulla Terra nato come conseguenza di un intervento umano. Dopo la costruzione di un pozzo sotterraneo, la pressione e il calore della crosta terrestre hanno spinto verso l'alto l'acqua che scorreva sott terra; a causa dell'usura che ha colpito la struttura del pozzo l'acqua ha potuto trovare una via d'uscita inaspettata, del tutto simile ai geyser naturali.

THOR’S WELL - OREGON – USA - Questa spettacolare depressione naturale si trova all’interno della riserva forestale Siuslaw National Forest. Questo curioso pozzo è collegato a un sistema di grotte sottomarine che arriva fino alla terraferma. Quando le onde dell’oceano sono alte, il pozzo “sputa” acqua marina fino ad un’altezza di 6 metri; quando c’è alta marea vien sommerso e diventa invisibile, e quindi ancora più pericoloso.

GOBLIN VALLEY STATE PARK – UTAH - USA - In questo parco statale dello Utah, si possono ammirare migliaia di "hoodoos", definiti localmente come goblin: si tratta di curiose formazioni e pinnacoli rocciosi a forma di fungo, alcuni dei quali raggiungono ragguardevoli altezze.

LENCOIS MARANHENSES NATIONAL PARK – BRASILE – In questa area protetta la natura ha creato uno scenario simile a quello del deserto, ma la sabbia è di colore candido. Tra le dune, che cambiano di posizione a seconda del vento, si accumula l’acqua pluviale, creando piccoli laghi e specchi d’acqua di varia dimensione, dall’effetto incantevole e quasi magico.

HUACACHINA – PERÙ - E' un piccolo villaggio situato nella regione e provincia di Ica, costruito intorno a un piccolo lago naturale in pieno deserto. E' molto frequentato dagli appassionati di sport sulla sabbia, come le corse di dune buggy o il sandboarding.

RED BEACH – PANJIN – CINA - Si trova nella contea di Dawa ed è celebre per il suo paesaggio colorato di rosso da un particolare tipo di alga che cresce e si sviluppa nel suolo alcalino-salino. L'alga ricopre una vasta area paludosa e può essere ammirata solo da particolari postazioni, per garantirne la preservazione. Il paesaggio cambia a seconda della stagione: in primavera e in estate è verde, ma in autunno e inverno si tinge di color rubino.

NYAUNG OHAK – INDEIN - MYANMAR – Oggi è un villaggio semi diroccato, ma ha avuto un passato splendido. Sorge sulla sponda occidentale del Lago Inle, nel cuore della giungla del Myanmar, e conserva una splendida collezione di antiche pagode indiane. Alcune sono state restaurate, ma la maggior parte è in pessime condizioni. Il villaggio si raggiunge in barca e può essere visitato solo nelle stagioni delle piogge, quando il torrente Inn Thein è navigabile.

GIANT’S CAUSEWAY - IRLANDA - Il "Selciato del gigante", o "Strada del gigante", è un affioramento roccioso naturale situato sulla costa nord orientale dell'Irlanda a circa 3 km dalla cittadina di Bushmills. E' composto da circa 40 000 colonne basaltiche di origine vulcanica e ha ispirato numerose leggende di giganti e di battaglie titaniche.

RAKOTZBRÜCKE – GERMANIA – Questo curioso ponte di pietra è stato deliberatamente costruito per formare, insieme al suo riflesso nell’acqua, un cerchio perfetto. La struttura non è affatto sicura, tanto da essere considerata una delle più pericolose d’Europa, un vero “ponte del diavolo”: anzi, si racconta che sia stato Satana in personaa edificarlo.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali