FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Moby cancella le apparizioni pubbliche dopo la lite con Natalie Portman

Il musicista si è scusato per aver svelato il loro (presunto) flirt nella sua autobiografia

Moby cancella le apparizioni pubbliche dopo la lite con Natalie Portman

Moby ha cancellato una serie di appuntamenti del tour per promuovere la sua autobiografia "Then It Fell Apart". Uno stop che arriva dopo la polemica con Natalie Portman, infuriata con Moby che nel libro ha rivelato di aver avuto una relazione con lei. Frequentazione negata dalla Portman: "Avevo 18 anni, il mio ricordo è di un uomo molto vecchio e inquietante". Moby si è scusato per aver raccontato del loro rapporto, ribadendone però la veridicità.

Il musicista aveva in programma una serie di incontri promozionali in Gran Bretagna e in Irlanda, ma sui social ha fatto sapere che starà "lontano per un po'". Moby vuol far calmare le acque dopo che la Portman lo ha accusato di essersi inventato il flirt per farsi pubblicità. "Sembra una bugia voluta e il fatto che stia utilizzando questa storia per vendere il suo libro mi disturba, dato che ci sono molti errori e invenzioni. Avrei preferito che lui o il suo editore mi avessero almeno contattata per verificare i fatti", aveva commentato l'attrice.

"Siccome è passato un po' di tempo, ho capito che molte delle critiche che mi sono state rivolte a proposito dell'inclusione di Natalie in 'Then It Fell Apart' sono molto valide. Mi rendo anche pienamente conto che è stato davvero sconsiderato da parte mia non avvertirla prima della pubblicazione e non rispettare del tutto la sua reazione", ha scritto su Instagram il musicista.

"Avrei assolutamente dovuto comportarmi con più responsabilità e rispetto, quando io e Natalie ci siamo incontrati quasi vent'anni fa, data la differenza di età. Ho molta ammirazione per lei e odio poter aver provocato sofferenza a lei e alla sua famiglia. Mi scuso con Natalie e con le persone di cui ho scritto senza avvertirle preventivamente", ha concluso. "Moby sta cancellando tutte le apparizioni pubbliche nell'immediato futuro. Ci scusiamo per il diagio che ciò può causare", è il laconico messaggio che compare sul sito ufficiale del musicista, ancora scosso dalla polemica che lo ha travolto.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali

OGGI SU PEOPLE