FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Bono Vox tra "le donne dellʼanno" per la rivista Glamour

Il cantante degli U2 premiato per il suo impegno sulla parità di genere

Bono Vox tra "le donne dell'anno" per la rivista Glamour

"Glamour" ha stilato la lista delle donne dell'anno per il 2016. Accanto a Simone Biles, Ashley Graham, Christine Lagarde, Nadia Murad, Gwen Stefani, Miuccia Prada, Zendaya e alle fondatrici del Black Lives Matter movement, c'è una sorpresa: Bono Vox, primo uomo a entrare nell'elenco del celebre magazine. Secondo la direttrice della rivista: "Esistono molti uomini che stanno facendo cose meravigliose per le donne, il frontman degli U2 è uno di questi".

Nell'editoriale che giustifica la scelta del magazine si spiega che erano anni che a Glamour cercavano un uomo adatto al titolo. L'artista irlandese, da parte sua, ha detto: "Sono sicuro che non lo merito. Ma sono grato per questo premio che mi dà la possibilità di parlare della battaglia per la parità dei generi che non può essere vinta senza la presenza degli uomini al fianco delle donne. Siamo largamente responsabili dei problemi e dobbiamo essere coinvolti nelle possibili soluzioni".

Bono è stato scelto per la sua campagna "Poverty is Sexist", con la quale ha cercato di sensibilizzare l'opinione pubblica ed esponenti politici internazionali sulla connessione tra disparità salariale e quella tra i generi.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali

OGGI SU PEOPLE