FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
DirettaCanale 51

"Hollywood", come nacque la leggenda di "Via col Vento": ecco la commedia con Antonio Catania e Gigio Alberti

Lo spettacolo è in scena dal 13 al 18 febbraio al Teatro Parenti

"Hollywood", come nacque la leggenda di "Via col Vento": ecco la commedia con Antonio Catania e Gigio Alberti

Al Teatro Parenti di Milano dal 13 al 18 febbraio tre mattatori come Antonio Catania, Gianluca Ramazzotti e Gigio Alberti sono i protagonisti di "Hollywood" di Ron Hutchinson, commedia coinvolgente che da anni raccoglie successi in tutto il mondo. Tra comicità assoluta e pura follia si fondono agli echi del nazifascismo europeo e della Hollywood del sogno americano, raccontando la storia di come è stata realizzata uno dei film più famosi di sempre, "Via col vento".

Siamo nel 1939 a Hollywood, nell’ufficio del produttore David O. Selznick che sta realizzando il film "Via col vento". Dopo oltre due anni di preparazione e cinque settimane di riprese già avviate, Selznick blocca tutto. Il film non gli piace, non sta venendo bene, e decide di ingaggiare Victor Fleming, il regista più famoso, e Ben Hecht, lo sceneggiatore più abile, che però non conosce per nulla i personaggi e la storia. Per aiutarlo a districarsi con la complicatissima trama Selznick e Fleming gli mimeranno tutti i personaggi e le situazioni del romanzo. I tre si chiudono in ufficio per 5 giorni e 5 notti per riscrivere il copione tra momenti di comicità assoluta e di follia.

Sullo sfondo emerge l’antisemitismo di cui Selznick è vittima pur facendo parte della buona società statunitense, che lo considera comunque e sempre “l’ebreo”, mentre dall’Europa arriva l’eco del nazifascismo. Ma c’è anche Hollywood: il sogno americano e la passione per il cinema, “l'unica vera macchina del tempo che sia mai stata inventata” e Hollywood ne è la sua incarnazione.

La commedia di Ron Hutchinson, dal suo esordio nel 2004, ha avuto più di 10 milioni di spettatori in tutto il mondo fra America, Inghilterra, Francia, Australia, Canada, Messico.

"Hollywood", le immagini dello spettacolo con Antonio Catania e Gigio Alberti

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali