FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Francesca Barra e Claudio Santamaria, lite in strada con lacrime

A quasi tre mesi dalle nozze lʼattore e la giornalista discutono animatamente nella Capitale

Francesca Barra e Claudio Santamaria, lite in strada con lacrime

Dopo tante romaniticherie (social) arriva finalmente un litigio anche per Francesca Barra e Claudio Santamaria. La coppia, convolata a nozze lo scorso 21 luglio, è stata pizzicata da Settimanale Nuovo durante una discussione nel cuore di Roma. Lei gesticola, lui pure. Poi salgono in auto e l'attore solleva gli occhiali da sole e porta le mani agli occhi. Non ci vede più dalla rabbia o scende una lacrima sul viso?

Capita anche alle migliori coppie di discutere. E' quel che è successo alla Barra e a Santamaria durante una divergenza di opinioni "on the road". Lei parla, lui allarga le braccia e risponde. E' difficile scoprire quale sia stato l'argomento scatenante, ma sappiamo con certezza che l'attore e la giornalista abbiano fatto pace.

Solo pochi giorni fa, in occasione del 40esimo compleanno di Francesca, Claudio ha condiviso su Instagram una dedica piena d'amore: "Tanti auguri amore mio, sei la mia migliore amica nonché la donna più bella del mondo". Non sarà una discussione a far tremare il loro rapporto.

Francesca Barra e Claudio Santamaria, lite in strada con lacrime

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali