FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Mondo FUT: Attacco a 5 punte!

Una squadra super offensiva per battere ogni avversario nella modalità di FIFA 19

Mondo FUT: Attacco a 5 punte!

Settimana interessante nella modalità Ultimate Team di FIFA 19, che pesca a mani basse dal nostro campionato per comporre la parte offensiva della Squadra della Settimana. Scopritela, come sempre, nella nostra rubrica Mondo FUT dedicata all'amatissima modalità del titolo calcistico di Electronic Arts.

LA SQUADRA DELLA SETTIMANASerie A che, come dicevamo, è protagonista assoluta della nuova Squadra della Settimana: Icardi (88) e Immobile (88) sono le punte di diamante di un 3-4-2-1 tutto d'attacco che può contare anche sui francesi Lacazette (86) e Mbappé (88) e sul redivivo Hulk (84).

Il capitano è Maurito Icardi: si viaggia sui 2.000.000 di crediti per le versioni PS4/Xbox One, qualcosa di più per quella PC (2.200.000 crediti). Con una formazione così spregiudicata e con 5 attaccanti in campo è necessario avere una difesa rocciosa per non essere bucati al primo contropiede. Per questa “missione impossibile” è stato scelto David Ospina (82), portiere del Napoli di Ancelotti. Ottimi riflessi e tuffi spettacolari non bastano per consigliare il colombiano: 10.000 crediti sono decisamente troppi. Consigliato "solo" ai tifosi del Napoli.

Matthijs de Ligt (83) è uno dei difensori più interessanti del panorama mondiale e il suo nome è regolarmente accostato ai club europei più prestigiosi. Il centrale dell'Ajax guida la difesa a tre della Squadra della Settimana numero 4 insieme al portoghese Rúben Dias (82) e al tedesco Benedikt Höwedes (84). Dei tre è l'olandese de Ligt è il vero affare ("solo" 14.000 crediti), mentre l'ex juventino Höwedes è lento (14.000 crediti) e il centrale del Benfica troppo normale per essere acquistato (11.000 crediti).

L'austriaco del Lipsia Sabizter (83) è una primizia assoluta a centrocampo: veloce, due buoni piedi, abile nel saltare l'uomo e fisicamente dotato. Per 34.000 crediti può essere una soluzione interessante. Sul brasiliano Hulk (84) c'è poco da aggiungere: fisicamente devastante, dotato di un tiro mancino potentissimo in versione da trequartista può essere ancor più letale. L'unico dubbio riguarda la valutazione attuale: siamo sui 260.000 crediti, decisamente troppi...

Sulla fascia destra troviamo la stella del PSG Kylian Mbappé (88), un fenomeno assoluto che sfiora i 900.000 crediti nella versione nera. Sulla sinistra il buon Ross Barkley (82) del Chelsea di Sarri non ha il passo né il talento per competere con il francese campione del mondo, ma ha una versatilità unica: 32.000 crediti sono un prezzo interessante per un buon centrocampista. In attacco Lacazette (86) e Icardi (88) giocano un filo dietro alla punta centrale Immobile (88): tre bomber costosi con caratteristiche abbastanza simili. L'attaccante della Lazio è da prendere a occhi chiusi, mentre sull'argentino dell'Inter e sul francese dell'Arsenal le perplessità non mancano.

Il "Ciro nazionale" coniuga una discreta velocità con una spettacolare freddezza in area di rigore: per il bomber biancoceleste servono più o meno 220.000 crediti. Il centravanti dell'Inter è ancor più letale sotto porta ma paga in FUT una cronica mancanza di fisicità. Di testa è poi fenomenale: si compra per circa 170.000 crediti. Il francese dell'Arsenal non ci ha entusiasmato: il prezzo alto (270.000 crediti) non è assolutamente giustificato. Lacazette ha buoni parametri ma non eccelle in nulla di particolare: rispetto a Icardi e Immobile è un filino più veloce e basta. Consigliato solo agli irriducibili fan dei "gunners" o a chi vuole sperimentare una formazione tutta Premier League.

In panca e in tribuna i nomi caldi sono quelli di Tonelli (81), Forrest (81), King (82) e Jutkiewicz (76). Il difensore della Sampdoria è un giocatore solido, forte nel gioco aereo e bravo nella marcatura. Costa 10.500 crediti ed è un buon affare. Lo scozzese Forrest del Celtic è una forza della natura, è velocissimo e si porta a casa per poco (10.000 crediti). Il norvegese King del Bournemouth è la classica bestia pronta a devastare le difese di FUT a un prezzo non propriamente popolare (38.000 crediti), mentre l'inglese Jutkiewicz del Birmingham City può essere una scelta controcorrente: 9.500 crediti per un centravanti di straordinaria efficacia!

BUNDESLIGASono aperte le votazioni per il giocatore del mese di settembre della Bundesliga (il vincitore riceverà una speciale "SCR"): tra i sei candidati i favoriti sono il fenomenale Marco Reus (85) e il bomber rivelazione del Lipsia Timo Werner (83). Nel frattempo si sono appena concluse quelle della Premier League. Noi siamo convintissimi che abbia vinto un certo Eden Hazard (91)...

Infine sono disponibili nelle "Sfide Creazione Rosa" le prime carte "Scambi di FUT" per Adnan Januzaj (84), Paco Alcácer (84), Adam Lallana (86) e Stephan El Shaarawy (86).

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali