FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Autostima: che ansia dover essere sempre bella!

L’estate non sempre è amica del relax: siamo più in vista e non ci sentiamo allʼaltezza dei nostri modelli. Ma ci si può difendere.

Autostima: che ansia dover essere sempre bella!

L’estate? Per la nostra autostima è un vero campo minato. Dobbiamo essere in linea, con un fisico scolpito, alla moda e possibilmente anche mostrarci abbronzate e pimpanti. Gli abiti estivi, più corti e leggeri, e le prime uscite in spiaggia ci costringono a fare i conti con la nostra immagine: spesso questo ci fa sentire esposte e giudicate dagli sguardi altrui. Il confronto con modelli sociali di bellezza spesso irraggiungibili rende ancora più complicato accettare con serenità qualche imperfezione del nostro corpo con serenità, facendo affiorare domande e insicurezze difficili da gestire. Eppure, molto si può fare.

Innanzi tutto qualche dato. Secondo la ricerca “Beauty Confidence e Autostima”, condotta da Edelman Intelligence per Dove, in Italia una ragazza su due avverte l’ansia di dover essere sempre bella. Il 75% delle ragazze e l’80% delle donne, pur essendo consapevoli delle alterazioni delle immagini presenti sui media, vivono negativamente il confronto con questi modelli. Tutto ciò genera i presupposti per un crollo di autostima, elemento che può condizionare in modo pesante la serenità della vita quotidiana. Le donne con bassa autostima conducono, tra l’altro, una vita più isolata: in questi casi 8 donne su 10 evitano di partecipare a eventi sociali perché non si sentono soddisfatte del loro corpo e faticano ad avere una vita piena e soddisfacente. Per questo “Dove Progetto Autostima” propone alcuni consigli e alcune buone abitudini da riscoprire per amare la propria immagine e godersi al meglio questo periodo dell’anno. A cominciare dalla necessità di educare all’autostima fin dai primissimi anni di vita.

1. PIU’ GENTILEZZA VERSO NOI STESSE – Purtroppo spesso siamo estremamente critiche verso noi stesse, anche a causa di difetti fisici del tutto trascurabili. Impariamo a non giudicarci: un trucco per sviluppare questa capacità è guardarsi allo specchio e ogni giorno concentrarsi su almeno una cosa che piace di noi e del nostro aspetto fisico.

2. DIVENTARE PIU’ POSITIVE – Anche se non lo avremmo mai detto, la positività non è una dote innata, ma un modo di guardare alla vita che va allenato costantemente. Dire a voce alta cose positive sul nostro corpo o sul nostro carattere è e un semplice trucco per far salire l’autostima.

3. ATTENZIONE AI COMMENTI CASUALI - Spesso cadiamo nell’errore di utilizzare parole poco appropriate quando parliamo del nostro corpo. Meglio evitare ad esempio frasi come: "Questi jeans mi fanno sembrare grassa", oppure: "Devo fare qualcosa per questa pancetta", o ancora: “I miei capelli oggi sono orrendi”: non si tratta di parole innocue come potrebbe sembrare perché fanno del male alla percezione che abbiamo del nostro corpo. Possono influenzare anche l’idea di fisicità delle persone che ci circondano, ad esempio i nostri figli. Il segreto è avviare una comunicazione positiva nei confronti di noi stesse, riflettendo prima di giudicarci ad alta voce con commenti poco gentili.

4 – SCRIVIAMO DEI MESSAGGI - Prendiamo l’abitudine di lasciare a noi stesse messaggi positivi sul nostro aspetto appuntandoli su dei post it da attaccare in giro per la casa. Messaggi come: "Ciao bellissima", o "Sei perfetta così come sei" sono validi promemoria sia per noi che per le nostre figlie. All’inizio ci sembrerà starno e un po’ imbarazzante, ma l’effetto positivo ci stupirà.

5 - IL FITNESS E IL FATTORE BENESSERE – Prendiamo l’abitudine di allenarci e fare attività fisica, prestando attenzione a come ci sentiamo al termine del workout. Andare in palestra o fare jogging può essere una lotta, ma i benefici dell'esercizio fisico includono miglioramenti dell'autostima, dell'umore, della qualità del sonno e dell'energia, nonché una riduzione dello stress.

6 - CONCENTRIAMOCI SU COME CI SENTIAMO, NON SU COME CI SEMBRA DI APPARIRE - Aspirare ad essere perfetti fa solo del male. Se ci rendiamo conto di criticare troppo il nostro corpo, ricordiamoci che l’importarsi è sentirci bene con noi stesse, senza rincorrere una irraggiungibile perfezione. In fondo, la perfezione non è di questo modo (a alla lunga è perfino noiosa).

7 – LASCIAMOCI ISPIRARE DAL TALENTO - Piuttosto che seguire modelli fondati solo sull’aspetto fisico, impariamo ad apprezzare le persone per i loro talenti e per le loro capacità, concentrando la nostra attenzione su cose che sono più profonde degli sguardi e gli stili di vita irrealistici.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali