FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Vacanze: sei capace di rilassarti davvero?

Staccare la spina non è sempre così semplice: scopri l’arte del dolce far niente

Vacanze: sei capace di rilassarti davvero?

Che cosa desideriamo dalle vacanze? Innanzi tutto il riposo. Naturalmente, ciascuno ha una sua idea e una ricetta per arrivare a questo stato di benessere, in cui il corpo e la mente si ritemprano e fanno il pieno di nuova energia: c’è chi si abbandona al dolce far niente in panciolle all’ombra, chi si dedica a mille sport, chi ancora sceglie passatempi creativi e cerca anche di imparare qualcosa di nuovo. Ogni ricetta è valida: l’importante è allontanarsi da quello che facciamo di solito, riappropriandoci del nostro tempo. Ecco allora dieci mini consigli, per ottenere il massimo relax dalla nostra vacanza.

1 – IL TEMPO E’ FINALMENTE NOSTRO - Le vacanze sono soprattutto il momento in cui disintossicarsi dallo stress. Dedichiamoci a quello che ci piace, per tutto il tempo in cui ci piace, senza guardare l’orologio e senza sensi di colpa. Unica precauzione: non esageriamo con il tempo passato a cuocere sotto il sole, per evitare danni alla pelle che possono trasformarsi in pericolose malattie. Per il resto, lasciamoci andare a dormire, nuotare, leggere o, semplicemente, a non fare nulla.

2 – I PIACERI DEL PALATO – Le vacanze non sono il momento giusto per mettersi a dieta. Se amiamo cucinare, partiamo alla scoperta dei prodotti locali, esploriamo i mercatini tipici, sperimentiamo nuove ricette. Facciamo solo attenzione alla qualità di quello che mettiamo nel piatto e al rispetto delle norme di igiene, specie se ci troviamo in luoghi esotici. Se è possibile, evitiamo le abbuffate eccessive e ripetute, o la bilancia ci castigherà al ritorno a casa.

3 – FERMARE LA MENTE – Staccare la spina è anche una questione di volontà: impariamo a fermare la mente e a indirizzare il corso dei nostri pensieri lontano dalle preoccupazioni. Concentriamoci sul qui e ora, per goderci davvero la vacanza, oppure, se abbiamo difficoltà a rilassarci, organizziamo qualcosa di piacevole e coinvolgente, come una gita in barca o un’escursione stimolante. I brutti pensieri se ne andranno più facilmente.

4 – STACCARE I CONTATTI – Dimentichiamo le e-mail, il telefono e i social, per concentrarci sugli amici in carne ed ossa e disintossicarci dalle attività lavorative. Se proprio non è possibile e ci è richiesta una reperibilità a distanza, cerchiamo di limitarla ad alcune fasce orarie della giornata, isolandoci per il resto del tempo. Imponiamo a noi stessi, invece, un vero digital-detox dai social network: limitiamoci a un’occhiata al nostro profilo al mattino e alla sera e restiamo nel mondo reale per il resto del tempo. Chi lo ha fatto ha riferito effetti sorprendenti.

5 – IL PIACERE DI LEGGERE – Che si tratti di un libro o di e-book, una buona lettura non tradisce mai. Sotto l’ombrellone, nel giardino ad alta quota o la sera prima di dormire, leggere è un ottimo modo per allontanare i pensieri e rilassarsi. L’ideale per le vacanze sono le storie positive e gli argomenti che favoriscono il riposo, ma possiamo anche sfruttare il tempo per una lettura istruttiva, se l’argomento ci interessa e ci intriga.

6 – IL GIUSTO MOVIMENTO – Stare il più possibile all’aria aperta è il modo migliore per favorire il benessere e il relax. La luce solare libera gli ormoni del buon umore; una giusta attività fisica, senza strafare, ma anche senza troppo impigrirsi, ci aiuta a stare bene e anche a smaltire qualche peccato di gola. Se fa molto caldo, meglio limitare le attività aerobiche come la corsa o la bicicletta alle prime ore del mattino, mentre durante la giornata le attività in acqua sono l’ideale. Una bella nuotata o una passeggiata sulla battigia, ad esempio, sono perfette. E la sera? L’ideale è scatenarsi nel ballo.

7 LA SINDROME DI ATLANTE – Atlante era un semidio greco condannato da Zeus a reggere sulle sue spalle il peso della volta celeste. E’ l’atteggiamento di chi è convinto che il mondo non possa procedere senza il suo apporto. Ebbene, per fortuna le cose non stanno così. Anche se non siamo “sul pezzo”, tuto procede ugualmente. Tanto vale godersi il tempo libero.

8 - HOBBY ANTISTRESS – Dedica un po’ del tuo tempo libero a un’attività rilassante come sferruzzare, colorare un album di art-therapy, curare una pianta fiorita o un piccolo orto-balcone. Usa questa attività come forma di meditazione.

9 – COLONNA SONORA – Non rinunciamo alla nostra musica preferita per dare alle giornate il ritmo giusto. Sì alle play list da spiaggia, anche da ballare nel modo più spensierato. Unica accortezza: facciamo attenzione al volume e, meglio ancora, usiamo le cuffie: la nostra passione può infastidire moltissimo i nostri vicini.

10 – TEMPO DI COCCOLE – Troviamo un posto tranquillo e riserviamo qualche coccola a noi stessi e al nostro partner. Possiamo semplicemente stare distesi a chiacchierare e scambiare tenerezze, oppure abbandonarci a un idromassaggio o, meglio ancora, regalarci un rilassante trattamento di coppia in Spa. Ci sentiremo come nuovi.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali