FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Una chioma da urlo anche dopo le vacanze: scopri come fare

Il rientro in città può essere traumatico per la nostra capigliatura, ma ritrovare la morbidezza perduta si può: ecco come correre ai ripari

Una chioma da urlo anche dopo le vacanze: scopri come fare

Salsedine, cloro e vento hanno messo a dura prova i nostri capelli, rendendoli secchi, opachi e sfibrati. A vacanze finite, rimettiamoci in ordine partendo dalla testa: ecco un piccolo vademecum per recuperare una chioma morbida, sana e luminosa, decisamente all'altezza della stagione che sta per cominciare.

Protezione sempre: prevenire è meglio che curare. Per evitare che acqua salata, sole e cloro alla lunga rendano i capelli stopposi, aridi e opachi è utile usare regolarmente un olio naturale da applicare sulle lunghezze per proteggerle. Tra i tanti possiamo scegliere fra olio di jojoba, che si assorbe con facilità, ma vanno benissimo anche l'olio di cocco, l'olio di argan e il burro di karité. Basta massaggiare l'olio con dolcezza per avere subito capelli più forti e splendenti.

Sane abitudini: per avere capelli belli, lucidi e fluenti occorre saper essere gentili con la nostra chioma. Mai dimenticare di sciacquare i capelli da cloro e salsedine: basta una semplice doccia con acqua dolce, evitando di usare lo shampoo ogni volta che laviamo i capelli per non stressarli inutilmente. Sì invece a un olio naturale per un impacco da applicare e lasciar agire per qualche minuto, che poi andremo a risciacquare sotto la doccia a fine giornata. Lavare i capelli troppo spesso può favorire la secchezza e alla lunga renderli opachi e fragili: risparmiamo tempo ed evitiamo inutili lavaggi.

Ne basta poco: versare lo shampoo direttamente sui capelli è una pessima abitudine che dobbiamo decisamente abbandonare. Non è certo un caso che i parrucchieri ne versino giusto una noce in una ciotola per poi stemperarla con acqua tiepida. Non trascuriamo inoltre di massaggiare la cute con movimenti delicati, circolari e profondi, per poi passare alle lunghezze: in questo modo solleciteremo la circolazione, favorendo la ricrescita, eviteremo di stressare inutilmente i capelli e scopriremo con grande soddisfazione che è sufficiente usare meno prodotto rispetto a quanto facciamo di solito.

Beauty routine: una chioma invidiabile è il sogno di tutte, ma per averla occorre usare qualche accorgimento. Per esempio, mettiamo in calendario una maschera nutriente e ristrutturante un paio di volte alla settimana per dare un supporto importante ai nostri capelli. I rimedi della nonna sono sempre validi: mescoliamo dell'olio di oliva o di mandorle dolci o anche di cocco con qualche cucchiaio di yogurt o di miele per ottenere un impacco naturale da massaggiare sui capelli umidi. Per massimizzare l'effetto e avere capelli morbidi e setosi assicurati, avvolgiamo la testa con un foglio di plastica trasparente per una mezz'oretta e poi sciacquiamo.

Prepariamoci per bene: il cambio di stagione non è mai indolore per il nostro organismo, e a maggior ragione per i capelli l'autunno è un periodo decisamente difficile. Per prevenire cadute e indebolimento possiamo fare scorta di integratori di miglio da assumere al rientro dalle vacanze. Questo cereale quasi sconosciuto è portentoso per i capelli, perché ne migliora forza e lucentezza naturalmente. Se ci sentiamo pronte, possiamo anche puntare su un nuovo look, dando un bel taglio per liberarci delle orribili doppie punte e dei capelli irrimediabilmente sfibrati. Se poi siam davvero alla ricerca della morbidezza perduta, invece che ricorrere alla piastra, lasciamo che sia il sole ad asciugare i capelli: oltre a non bruciarli e a renderli sottili, faremo anche il pieno di vitamina D in previsione dei bui e freddi mesi invernali.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali