FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
DirettaCanale 51

Oggi è la Giornata Mondiale della Salute Mentale

Il 10 ottobre è la data scelta per ricordare un tema molto delicato, ma fondamentale per il nostro benessere e la nostra qualità di vita

Oggi è la Giornata Mondiale della Salute Mentale

E' dal 1992 che ogni anno il 10 ottobre si celebra la Giornata Mondiale della Salute Mentale con l'obiettivo di migliorare la consapevolezza nei confronti delle problematiche relative alla salute mentale e promuovere iniziative a supporto del raggiungimento del benessere psicologico. Proprio per questo, l' Onda (Osservatorio Nazionale sulla salute della Donna e di genere) con il supporto degli ospedali con i Bollini Rosa e i presidi dedicati alla salute mentale, offre servizi gratuiti clinico-diagnostici e informativi alla popolazione femminile.

Pregiudizi, depressione, isolamento: queste sono alcune delle problematiche che affliggono l'universo femminile e di cui ancora non si parla abbastanza.
Fino a pochi anni fa infatti i problemi psichici delle donne erano scarsamente considerati cosicchè, a parte proclamare la necessità di una buona salute mentale, in realtà si faceva poco o nulla, mancando interventi terapeutici adeguati.
E' bene sapere che, secondo una stima fornita dall'OMS, le donne rappresentano sempre più una parte essenziale della forza lavoro e nel 30% circa dei casi sono la prima fonte di guadagno per la famiglia: oltre che mogli e madri, dunque, a noi donne tocca anche la responsabilità del lavoro e spesso del sostentamento dei nostri cari, cosicchè i molteplici ruoli che oggi ricopriamo nel contesto sociale ci espongono a un rischio più alto della media di soffrire di disagi psichici

La Fondazione Onda in occasione della Giornata Mondiale della Salute Mentale ha messo in atto una serie di iniziative dalla parte delle donne che fanno capo al "H-Open day: conosci, previeni cura".
Obiettivo dell’iniziativa, giunta alla quinta edizione, è quello sensibilizzare tutti sull’importanza della diagnosi precoce e favorire l’accesso alle cure, aiutando le donne a superare i pregiudizi e le paure legati alle malattie psichiche.

La salute mentale è parte integrante della salute generale ed è condizione indispensabile per il funzionamento individuale e sociale. I disturbi psichici rappresentano il 30% di tutte le disabilità e hanno un impatto devastante sulla qualità della vita con gravi ripercussioni a livello personale, affettivo, familiare, sociale e lavorativo.
Questi disturbi causano il più delle volte isolamento e solitudine e per questo è importante intervenire il prima possibile: chiedere aiuto è il primo fondamentale passo per affrontare il problema, perché consente di condividere le proprie difficoltà, impostare tempestivamente le cure più appropriate e migliorare la qualità della vita.
Certo, occorre dire che non si può guarire da tutti i disturbi psichici, ma è possibile adottare interventi efficaci in grado di ridurre intensità, durata dei sintomi e inevitabili conseguenze.

Per sapere tutto sui servizi offerti nella giornata di oggi con indicazioni di dateorari e modalità di prenotazione si può consultare il sito Onda - Bollini Rosa.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali